Vai menu di sezione

Servizio medico

Il servizio medico è assicurato da medici liberi professionisti ad uno dei quali è affidato l’incarico di coordinamento sanitario.

Ai medici, i Residenti si rivolgono su semplice richiesta e/o su segnalazione da parte del personale infermieristico.
Il servizio medico è attivo dal lunedì al venerdì nella fascia oraria dalle ore 08.00 alle ore 20.00, come di seguito specificato:

  • presenza medica dalle ore 09.00 alle ore 12.00 dal lunedì al venerdì;
  • disponibilità nelle rimanenti ore del giorno.

In caso di urgenza, nelle ore notturne e nei giorni prefestivi e festivi, l’assistenza medica è assicurata dal servizio di continuità assistenziale.
I medici oltre all’attività di diagnosi e cura, partecipano:

  • alle attività di organizzazione della vita comunitaria;
  • alla definizione dei progetti di assistenza individuali;
  • al controllo della qualità: monitoraggio delle attività e rilevazione di risultati.

Particolare attenzione è posta, inoltre, al monitoraggio dei profili di utilizzazione dei farmaci (appropriatezza prescrittiva).
La presenza del medico assume particolare rilevanza nella fase di accoglienza/inserimento del Residente in quanto ad esso viene garantita una visita medica completa entro un giorno lavorativo dalla data d’ingresso.
I medici sono inoltre disponibili ad incontri con i famigliari previo appuntamento.
Per tutta la durata della permanenza presso l’APSP, per i Residenti non autosufficienti (in regime di convenzione/U.V.M.) è sospesa la scelta del medico di medicina generale al quale subentra il medico dell’A.P.S.P..
Il medico è disponibile a ricevere utenti e famigliari come da avviso esposto all’atrio d’ingresso.

Pagina pubblicata Martedì, 10 Ottobre 2017 - Ultima modifica: Martedì, 05 Giugno 2018
torna all'inizio del contenuto